Uscirà nelle sale il 22, 23 e 24 novembre 2021 il film evento sulla vita di Frida Kahlo. Un insieme di commenti, interviste e un focus sulla sua arte per comprendere a pieno la pittrice messicana

di Sabrina Sedda

Frida Kahlo, locandina docu-film

Nelle giornate del 22, 23 e 24 novembre 2021 uscirà al cinema il film definitivo sulla vita e la produzione artistica di Frida Kahlo. Primo di tre appuntamenti della nuova collana ART ICONS, una serie di film-documentari sulle icone del mondo dell’arte. Come protagoniste, personalità illustri del panorama artistico. Icone pop conosciute in tutto il mondo.

Il docu-film sulla pittrice messicana

Il film FRIDA KAHLO entra nel profondo della sua vita ed esplora la grandiosità dell’artista, alla scoperta della vera Frida Kahlo. Ripercorre le tappe fondamentali della sua vita, indissolubilmente legata all’arte. Arte che influenza un’esistenza contornata da tante vicissitudini che la pittrice messicana trasforma in opere d’arte di grande forza.

Nel film sono presenti anche le testimonianze scritte dei grandi amori di Frida Kahlo, Alejandro e Diego, in cui appare evidente la grande stima che questi uomini provavano per lei.

Il film però non racconta solo la vita della Kahlo, arricchita da fondamentali incontri con personalità illustri del suo tempo, come il fondatore del surrealismo André Breton o il rivoluzionario Leon Troskij, ma descrive bene lo stile pittorico di questa iconica artista.

Frida Kahlo, Self-Portrait with Small Monkey, 1945 (2) © EXHIBITION ON SCREEN.jpeg
Frida Kahlo, Self-Portrait with Small Monkey, 1945 (2) © EXHIBITION ON SCREEN.jpeg

Un film che racconta la vita e l’arte di Frida

I quadri di Frida Kahlo infatti, non sono mai realizzati “di getto”, ma sono ricchi di particolari, dipinti minuziosamente. Ogni suo dipinto racconta una storia, come se fossero dei “retablo” – dipinti di piccole dimensioni della tradizione messicana che probabilmente influenzarono la pittrice. Le pose stesse in cui Frida si dipinge nei suoi autoritratti non sono mai casuali, ma sono frutto degli insegnamenti del padre, fotografo.

Frida Kahlo passò alla storia in quanto, ci fa notare un occhio attento, fu la prima donna a dipingere l’aborto, un tema prettamente femminile, mostrato con durezza e realismo.

Sono solo alcune delle informazioni di cui possiamo venire a conoscenza guardando FRIDA KAHLO, straordinario documentario della regista Ali Ray che arriverà al cinema il 22, 23 e 24 novembre 2021, distribuito da Adler Enterteinment.

Il film documentario, realizzato con la collaborazione di esperti che hanno conosciuto personalmente la pittrice messicana, è arricchito inoltre da interviste, commenti e un’esplorazione della sua arte e dei suoi significati.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.